Marco Orsi è il nuovo campione europeo dei 100 metri stile libero in vasca corta a Netanya. Il nuotatore italiano ha vinto la prima medaglia d’oro della carriera, L’azzurro ha vinto la finale in 46″05 precedendo il belga Pieter Timmers (46″61) e il polacco Sebastian Szczepanski (46″87).

“Sono contento per la medaglia, avrei solo voluto fare il record italiano in un contesto internazionale – ha detto a caldo dopo la vittoria il venticinquenne delle Fiamme Oro – Riportare questo titolo dopo nove anni in Italia mi inorgoglisce (da Magnini a Helsinki 2006). Adesso mi confronterò con i pesi massimi, come l’americano Nathan Adrian. Quest’anno ho lavorato molto nei misti preparando più la gara americana della settimana prossima. E questa medaglia mi dà fiducia”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Nba, Golden State: 21 successi di fila e 44 punti per Curry. Vincono anche Clippers e Miami – Video

prev
Articolo Successivo

Tyson Fury dalle stelle alle stalle: addio titolo Ibf e denuncia per commenti omofobi e sessisti sulla Bbc

next