Alla presentazione in anteprima delle novità dell’Eicma 2015, a Milano la sera del 16 novembre, sul palco sono saliti anche Valentino Rossi e Jorge Lorenzo, il primo in sella alla nuova XSR 900, il secondo alla MT-10. Fra qualche battuta con il presidente Hiroyuki Yanaqi e molti coriandoli, i due piloti non si sono scambiati né uno sguardo né una stretta di mano dopo il discusso finale della stagione di MotoGP. La Casa giapponese ha comunque molto da festeggiare: non solo i 60 anni del marchio, ma anche la tripla vittoria nelle classifiche Costruttori, Team e Piloti. La XSR 900, come la XSR 700, ha un aspetto rétro ma una base tecnica moderna, quella della MT-09, da cui prende anche il motore tre cilindri 850 e la ciclistica. Sarà in vendita a febbraio a partire da 9.590 euro. La MT-10, invece, è una naked spinta dallo stesso quattro cilindri 1.000 della supersportiva YZF-R1; in vendita a maggio.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Eicma 2015 Milano, tutte le info e le novità moto: dominano le “café racer” – FOTO

next
Articolo Successivo

Lamborghini Huracán LP 580-2, con la trazione posteriore sfida la Ferrari – FOTO

next