Che fine hanno fatto quelle dozzine di milioni di euro che, secondo l’accusa, Bossi & Belsito hanno ottenuto da Camera e Senato taroccando i rendiconti delle spese elettorali? Se Maroni & Salvini sapevano della truffa perché hanno continuato a incassarli, e, soprattutto, a spenderli? Sono davvero i rom, i “clandestini”, i “bingo bongo”, i “rifugiati-negli-alberghi-a-cinque-stelle”, la principale fonte di spreco di denaro pubblico? E a che servivano le “ramazze”?

Lega truffa aggravata 2

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Moby Prince, si riunisce la commissione d’inchiesta: il presidente è Lai (Pd)

prev
Articolo Successivo

Pd, Renzi: “A sinistra operazione densa di ideologismo”. Lasciano 3 deputati della minoranza

next