La Francia ha sospeso il console onorario nella città portuale turca di Bodrum dopo un servizio tv nel quale è stata ripresa mentre vendeva gommoni ad alcuni migranti da un negozio di sua appartenenza. Le riprese sono state segretamente filmate da France 2 tv: il video mostra Francoise Olcay vendere gommoni e giubbotti di salvataggio ai migranti che tentavano di raggiungere le coste greche. La stessa Olcay ha ammesso di aver preso parte alla vendita sostenendo che le autorità turche sono pure coinvolte

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Siria, messaggio di Al Zawahiri: “Serve alleanza Isis-Al Qaeda contro coalizione occidentale”

prev
Articolo Successivo

Egitto, si è dimesso il governo del primo ministro Ibrahim Mahlab

next