Silvio Berlusconi ha davvero un futuro da ministro alla corte di Vladimir Putin in Russia? Assolutamente no. La smentita arriva direttamente dal Cremlino, che tramite il portavoce Dmitri Peskov, è intervenuto “sulle dichiarazioni dei mass media”. “Quest’ipotesi è naturalmente impossibile”, ha detto il Peskov.

Secondo alcuni giornali era stato lo stesso Berlusconi a parlare del suo possibile trasferimento a Mosca. L’ex premier avrebbe raccontato, durante una cena con deputati di Forza Italia, che l’amico Putin era pronto a dargli la cittadinanza russa, offrendogli anche la poltrona di ministro dell’Economia. Ipotesi che però è stata totalmente smentita dal Cremlino. Il leader di Forza Italia dunque dovrà abbandonare il sogno di una carriera politica moscovita.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

B.COME BASTA!

di Marco Travaglio 14€ Acquista
Articolo Precedente

Consulta, ‘blocco contratti pa viola libertà sindacale’. Madia: ‘Risposte in L. Stabilità’

next
Articolo Successivo

Denis Verdini lascia Forza Italia: “Con Berlusconi posizioni distanti, vado via”

next