“L’Italia è il paese più corrotto d’Europa, secondo il Corruption Perception Index 2014 di Transparency International. Primato che ci spartiamo con la Romania. Ora, quindi, delinquenti della Romania, mi dispiace dirvelo così. So che voi avete fatto tanti sacrifici per vincere, ma sappiate che questa classifica non è aggiornata agli ultimi fatti di cronaca. Cari amici “romeni”, non avete tenuto conto dei cari amici “romani”. Questo l’esilarante monolgo con cui Maurizio Crozza apre la puntata di ‘Crozza nel paese delle meraviglie’ (La7). “Non posso vestirmi da onesto in questo Paese. Sarebbe – continua Crozza – come vestirsi da metalmeccanico nella sede del Pd”. E, parlando di Massimo Carminati puntualizza: “Roma è passata da Roma Ladrona a Ladrona coi rom”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Travaglio a Renzi: “Lei in tv quanto Salvini”. Mentana: “Almeno il premier resta vestito”

next
Articolo Successivo

Piazzapulita, Orfini vs Gomez: ‘Non capisci nulla’. Il giornalista: ‘Piccolo arrogante’

next