Vince il “collegio intermedio” nella seconda consultazione online degli iscritti M5S sulla legge elettorale. Hanno votato per questa soluzione in 15.453, per il collegio unico nazionale in 8.098 e per il collegio uninominale in 7.481. I votanti in tutto sono stati 31.032. Si tratta di “collegi più o meno ampi”, a metà strada tra “il collegio uninominale, un solo candidato per ogni collegio, presente in Inghilterra” e “un unico collegio a livello nazionale, in cui tutti i candidati sono inclusi nel collegio nazionale, presente in Israele”, ha spiegato sul blog di Beppe Grillo il professor Aldo Giannuli, che si è offerto di spiegare ai militanti grillini gli aspetti tecnici dei vari sistemi. 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

M5s, lettera a Napolitano: “Violazioni in iter Finanziaria, ci ascolti: lei è garante”

prev
Articolo Successivo

Milleproroghe, M5S denuncia: “Da Forza Italia arrivano emendamenti su misura”

next