Intervista ad Alberto Bagnai, professore associato di politica economica all’università di Chieti-Pescara, blogger de “Il Fatto Quotidiano” e autore del libro “Il tramonto dell’euro”. L’economista viene incontrato in occasione dell’incontro con gli imprenditori di Confindustria Vicenza per discutere dei costi e dei benefici della moneta unica. Bagnai afferma: “Grillo? Alla fine lui è a favore dell’euro. Draghi? Aspetta sempre la telefonata da Berlino prima di intervenire”. Il professore propone l’uscita dall’euro e dichiara: “Ogni giorno in Italia un’azienda si sveglia e scopre di essere diventata tedesca”

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Servizio Pubblico, Ferragina: “Il volontarismo limitato”

next
Articolo Successivo

Servizio Pubblico, Della Valle: “La crisi non è passata”

next