Sul Sole 24 Ore di oggi analizziamo le varie strategie che vengono proposte per battere la crisi economica.  Mi fa piacere ri-postare qui l’articolo, ma confesso che, a differenza del mio co-autore, speravo in un quadro politico più propenso al cambiamento.

Perché (a parte il default e l’uscita dall’Euro, soluzioni triviali e dolorose) c’è una sola strategia efficace contro la crisi. Ma oggi si scontra con un problema politico insuperabile: lo stesso di ogni epoca, lo stesso che sconfisse Archimede

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Il crollo dell’austerity porta con sé il patto di stabilità

next
Articolo Successivo

Ue, Italia maglia nera per evasione fiscale. “Persi 180 miliardi di euro all’anno”

next