Povero Bersani. Se ne stanno tutti nell’ombra dei corridoi e lo mandano avanti, verso il piccolo patibolo politico che lo aspetta. Lui avanza fiero. E forse non del tutto consapevole. Rilucendo di quella sua peculiare solitudine da pompa di benzina che Edward Hopper sapeva trasformare in un mistero esistenziale.

Ogni giorno da molti giorni ripete: “Abbiamo il doppio dei parlamentari della destra. E tre volte quelli di Grillo”. È in buona fede. Non si accorge che quei numeri non sono la contabilità della vittoria, ma la prova numerica della sua crudele e personale sconfitta. Equivalente solo alla ostinazione con la quale l’ha perseguita. Con le finte primarie dei candidati, buone per far vincere i capi zona del suo apparato. Con il silenzio assenso – nei 13 mesi di governo Monti – alla vecchia legge elettorale, sicuro di trarne un ulteriore vantaggio. Con i mancati tagli alla politica e ai politici. Con la prefigurazione di un accordo con Monti. Con i dicasteri già opzionati da D’Alema, Bindi, Finocchiaro, eccetera.

E insomma capendo poco di quello che stava per succedere. Sottovalutando l’insofferenza. Credendosi il più furbo di tutte le altre pompe di benzina in rapida dismissione.

Il Fatto Quotidiano, 9 Marzo 2013

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

C'era una volta la Sinistra

di Antonio Padellaro e Silvia Truzzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Riforma della legge elettorale, Pdl e Pd guardano alla Francia. M5S permettendo

next
Articolo Successivo

Il Pd tra pontieri e la “ruota che gira”. Crimi: “Contattati per presidenze Camere”

next