Back to … Italy. Anche Sting ritorna nell’amata Italia a Cattolica, il 29 luglio 2013 con il tour Back to bass. Iniziato nel 2012, il live nel quale il cantautore riprende a suonare il basso in occasione dei suoi 25 anni di carriera da solista continua anche nel 2013 e, dopo essersi esibito in America, Europa, Sud Africa e Asia, durante l’estate 2013 tornerà in Italia: l’8 luglio in Veneto nella cornice dell’Arena di Verona, il 9 al Foro Italico di Roma e infine il 29 all’Arena Regina di Cattolica, in provincia di Rimini. Ad affiancarlo nell’esecuzione dei suoi più grandi successi, la band composta dallo storico chitarrista Dominic Miller, Vinnie Colaiuta alla batteria, David Sancious alle tastiere, Peter Tickell al violino elettrico e Jo Lawry (voce). I biglietti sono disponibili online.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

We are legion, in sala il documentario su Anonymous con il Biografilm

next
Articolo Successivo

Le vie della techno sono infinite: Blawan e Marcel Dettmann al Kindergarten

next