Scenari incerti per il dopo voto, il centro-sinistra ha la maggioranza alla Camera, ma Berlusconi ottiene più seggi in Senato. La lista Monti si attesta sul 10%. “Per 4 settimane di campagna elettorale è un gran successo, Grillo ha avuto 3 anni per consolidarsi” afferma Andrea Romano di Italia Futura che sostiene Monti. Ed ecco gli scenari: Un ritorno della grande coalizione al governo,  Pd-pdl, o un’alleanza con gli eletti 5 stelle. “Non si torna al voto prima di aver fatto una nuova legge elettorale, si potrebbe pensare ad un governo di larghe intese che unisca i riformatori di ogni partito” afferma Marco Marazziti capolista Scelta Civica Monti nel Lazio. Un accordo tra Pd e M5s è fattibile? I”o sono curioso di conoscere i ragazzi 5 stelle, abbiamo visto soltanto Grillo, alloro è stato impedito di parlare, certo che allearsi con chi ci vuole fuori dall’Europa mi spaventa” chiosa Romano  di Irene Buscemi

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Elezioni 2013, parla Letta e non Bersani: “Chi vince alla Camera propone il premier”

prev
Articolo Successivo

M5S, Grillo: “Berlusconi e Bersani? Uomini falliti”

next