Un peschereccio è stato fermato dalla Guardia di Finanza al largo di Capo D’Armi, in provincia di Reggio Calabria. A bordo c’erano 27 donne e 34 bambini, apparentemente tutti in buono stato di salute. L’imbarcazione era stata individuata venerdì 2 novembre a circa 140 miglia sud est di Capo Passero, in provincia di Siracusa. Vista la rotta che lasciava intendere un avvicinamento alle coste italiane, è cominciato il monitoraggio da parte delle unità aeronavali della Gdf. I migranti sono stati accolti nel porto di Reggio Calabria dove è stata allestita una struttura di accoglienza

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Dipendenti San Raffaele bloccano tangenziale est di Milano

prev
Articolo Successivo

Palermo, scuola ‘Falcone’ nel mirino dei vandali. Il preside: “Meglio chiudere”

next