Il Movimento Cinque Stelle è diventato il primo partito della Sicilia, con soli 25 mila euro di campagna elettorale, al netto delle coalizioni che hanno portato all’elezione di Crocetta” mentre il Financial Times, così come il Fatto, metteva in rilievo questo fatto incontestabile, c’è chi su Twitter si adoperava a contestarlo, ossia Giuliano Ferrara: “Vedo che Grillo in Sicilia ha rimediato il solito flop“.

E, quando gli stessi giornalisti del Foglio hanno fanno notare al loro direttore di aver scritto che il Movimento Cinque Stelle è il primo partito della Sicilia, lui ha replicato “in elezioni regionali il concetto di primo partito è inesistente”.

 

Come se non bastasse, sul Foglio di oggi appare: “in questo delizioso paese a colori, credulone e disincantato insieme, cinico e bugiardo, Beppe Grillo, la versione finale e suprema dell’analfabetismo politico a pancia piena, lascia che una pletora di lecchini travestiti da Giornalista Collettivo dica per lui: – Ha vinto, è arrivato tre”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Diffamazione, ddl rinviato in Commissione al Senato per articolo 1

next
Articolo Successivo

Da Casaleggio a Gori, gli spin doctor manipolano le menti?

next