Il parlamento è una polveriera, quello di Grillo è stato un boom, il terremoto elettorale sballotta l’Italia: in un paese in cui anche le metafore assumono un valore sempre più inquietante, al cinema e in tv si celebra il centenario dell’affondamento del Titanic.

Per Linus di Maggio ho quindi disegnato, grazie al prodigio della tecnologia 2D, una storia alternativa del famoso transatlantico: cosa sarebbe successo se a bordo avesse preso il timone uno dei nostri valorosi tecnici?

Titanic 2D – clicca per leggere il fumetto

di Mario Natangelo
http://www.natangelo.it

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Il Belpaese

next
Articolo Successivo

Altro che casalinghe, in Italia disperate sono le attrici. Clandestine

next