Se si confermeranno i dati dei primi 3 seggi elettorali sui 17 scrutinati anche a Budrio (Bologna) il Movimento 5 Stelle porterà l’eterno sfidante del Partito Democratico al ballottaggio del 21 e 22 maggio 2012. Le primissime schede danno Giulio Pierini, sostenuto da Pd-Idv-Sel-Rifondazione Comunista-Verdi, al 45,26%, mentre al secondo posto risulta Antonio Giacon del movimento grillino con il 21,42%. Dietro di lui gli altri candidati del centro-destra e delle liste civiche locali.  

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L'abbiamo deciso perchè siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un'informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Comacchio: testa a testa tra il civico Pierotti e Fabbri (5 Stelle)

next
Articolo Successivo

In un biglietto i motivi del suo gesto. E le scuse ai famigliari

next