Quando B. è in crisi, lei c’è sempre. Francesca Pascale, amica del premier, bellissima ragazza di 26 anni, ex velina di Telecafone, consigliere provinciale Pdl a Napoli, non molla mai il premier nei momenti difficili. La Pascale c’è quando viene immortalata ieri notte dalle telecamere di corriere.it la sua auto entrare a mezzanotte a Palazzo Grazioli. Vi è in corso un febbrile vertice del Pdl sulla giornata cruciale della maggioranza per il voto di approvazione del “rendiconto dello Stato”, un vertice protrattosi fino all’1,30 di notte, lei è presente nel palazzo. L’online del Corsera scrive che l’auto della Pascale, viene vista uscire il mattino dopo alle 10. E Francesca è presente certamente a Palazzo Grazioli quando il 25 marzo scorso Berlusconi rientra dal Consiglio europeo a Bruxelles. Il premier è nero, stizzito perché il francese Sarkozy e l’inglese Cameron decidono gli interventi importanti in Libia, tagliando fuori di fatto il nostro paese. Ma il Cavaliere è ancora arrabbiato perché il giorno prima il governo ha rischiato di brutto. Proprio sul testo delle risoluzioni riguardanti il nostro intervento in Libia. La maggioranza passa, ma per una manciata di voti. Appena sette. Alla fine il risultato è di 300 sì, 293 no e due astenuti. Ma Berlusconi contava su 320 voti a favore. Irato torna di corsa a Roma. Nel primo pomeriggio il “treno” dei mezzi di scorta del Premier varca i cancelli di Palazzo Grazioli. Poco dopo, le telecamere de ilfattoquotidiano.it immortalano l’uscita dalla residenza di Francesca Pascale. Trolley in mano, saluta l’usciere del palazzo, carica il bagaglio su un taxi e parte.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

B.COME BASTA!

di Marco Travaglio 14€ Acquista
Articolo Precedente

I big del Pdl incontrano Berlusconi. Ma nessuno parla delle dimissioni

next
Articolo Successivo

Milano, tornano gli sgomberi delle case popolari

next