Il progetto di raddoppio per l’impianto a carbone di Vado Ligure, nel savonese, prende forma con la benedizione di Pd e Pdl (leggi). Ma i residenti protestano. “Qui ci si ammala e si muore di tumore. Ci sono intere famiglie colpite da patologie e lutti. Abbiamo già pagato un prezzo altissimo” di Lorenzo Galeazzi

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Piccoli comuni, Malan (Pdl): “Il decreto va cambiato”

next
Articolo Successivo

Maroni ad Alfano: “Le pensioni sono un discorso chiuso”

next