Quasi tutti i disegnatori, i fumettisti, gli scrittori, i poeti, insomma tutti quelli che ad un certo punto decidono che il mondo che hanno nella testa è più interessante di quello che c’è fuori dalla finestra, loro – dicevo – hanno montagne di fogli infilati nei cassetti.  Si chiamano inediti, spesso crudelmente ‘scarti‘.

Io – che nella grande cerchia di cui sopra vengo e resto nella periferia – ne ho due montagne e i miei cassetti non ne possono più (la qualità è poi davvero infima) e allora – vista l’estate – mi sono detto: ma perchè non darne in pasto agli amici di internet?

Roba di poco conto, un pò di tutto, esperimenti, robe così. Leggetene pure. E siccome io vi regalo tante e tali cose e non di solo pane vive l’uomo – se volete vedervi (e votare) una mia opera per il concorso Una vignetta per l’Europa, cliccate a quest’indirizzo: il concorso è indetto da Internazionale, la mia rivista preferita del settore non porno.

Per ingrandire la vignetta clicca qui

Per conoscere meglio Mario Natangelo: www.natangelo.it

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

A Veroli va in scena il teatro
non convenzionale a cielo aperto

prev
Articolo Successivo

“La vita quotidiana in Italia” ai tempi di Silvio

next