Prendersela con le intercettazioni è come mettersi a guardare il dito mentre si indica la luna. A me interessa la luna. Del dito non me ne frega nulla. E non me ne frega nulla di elucubrazioni mentali su garantismo sì garantismo no, su giustizialismo sì o giustizialismo no. Non m’importa quanto sono garantista e quanto giustizialista. M’importa di sapere il più possibile di quanto ha fatto e sta facendo una cosca mafiosa che è riuscita a occupare le stanze della democrazia. Perché i cittadini devono avere il diritto di controllare chi li governa. Il politico non è un cittadino comune. Il politico è pagato da tutti noi. E tutti noi abbiamo il sacrosanto diritto di sapere per cosa lo paghiamo: se davvero fa i nostri interessi o quelli di qualcun altro. Servono le intercettazioni? Ben vengano. Quanto è controllato l’impiegato di un’azienda? Quanto è controllato un nostro militare in guerra? Quanto una donna di servizio? E quanto uno studente in classe?

I cittadini hanno il diritto e il dovere di controllare i politici. Le stanze del potere dovrebbero essere come quelle del Grande Fratello: tutti dovremmo sapere cosa si fa e si dice là dentro. Giustizialismo? No. Si chiama trasparenza.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Responsabilità civile dei giudici
Domani sarà scontro in aula alla Camera

next
Articolo Successivo

La giustizia che interessa a Confindustria

next