/ / di

Vincenzo Russo Vincenzo Russo

Vincenzo Russo

Social media manager de Il Fatto Quotidiano

Sono nato a Maratea in Basilicata nei gloriosi anni ’70, ma come molti miei conterranei ho vissuto buona parte della mia vita fuori dalla mia splendida regione. Prima a Salerno per laurearmi in Comunicazione di Massa (con una tesi dal titolo ‘Trash TV‘), poi a Treviso, dove ho conseguito un master in Marketing & Business Communication. Il mio primo lavoro a Milano come redattore televisivo. Poi 7 anni passati a Roma, occupandomi prevalentemente di nuovi media per la comunicazione politica. Ho iniziato a collaborare al Fatto Quotidiano come consulente per le strategie web sin dalla sua nascita nel 2009 e dal 2013 il mio ritorno a Milano nella sede de ilfattoquotidiano.it ricoprendo il ruolo di social media manager.

La retorica è neutra (Gorgia)

Blog di Vincenzo Russo

Media & Regime - 18 agosto 2017

Laura Boldrini sui social, altro che querele: qui ci vuole un’operazione simpatia

Le parole hanno il potere di distruggere e di creare. Quando le parole sono sincere e gentili possono cambiare il mondo (Buddha) Importante premessa prima di iniziare: questo post non vuole entrare nel merito delle idee politiche della Presidente della Camera, Laura Boldrini, né sul valore e sul modo in cui conduce le sue battaglie politiche […]
Media & Regime - 22 maggio 2017

Facebook files, com’è difficile censurare

Il Guardian ha pubblicato centinaia di documenti riservati di Facebook sulla censura, che molti stanno definendo ‘Facebook files’. Va fatta una premessa, per evitare che chi legge pensi che Facebook – e il suo nutrito staff – controlli ogni cosa venga postata sul social network: il 99% dei contenuti condiviso dagli utenti viene pubblicato senza alcun tipo di censura. […]
Politica - 1 maggio 2017

Primarie, così non ha vinto né Renzi né il Pd. Tre ragioni per cui questo voto non è servito a niente

Queste primarie del Pd mi hanno ricordato le elezioni che organizzano le semi-dittature presidenziali. Ancora prima del risultato qualcuno ha già scritto il discorso della vittoria. Primarie così non servono né a Renzi né al Pd. Gli italiani non sono stupidi e sanno riconoscere una vera vittoria (come fu quella del 2013 contro Cuperlo e Civati) […]
Media & Regime - 29 aprile 2017

Facebook e insulti, La Repubblica definisce Grillo “povero beota delirante”. Poi le scuse

Leggete un po’ cosa mi ha segnalato un mio amico. Ieri, 28 aprile, si è imbattuto in questo post (immagine sotto). Come vedete c’è un articolo che parla di Beppe Grillo condiviso sulla timeline di Facebook del quotidiano La Repubblica, ma nei commenti spicca un insulto a nome stesso della pagina La Repubblica che recita: “Grillo […]
Formula 1 - 9 aprile 2017

Formula 1, gran premio di Shanghai: Vettel vs. Hamilton la classifica dice pari ma…

Siamo solo alla seconda gara e si è appena concluso il Gp di Shanghai. Abbiamo visto una Ferrari (voto 8) che è sicuramente più veloce delle passate stagioni, più vicina alla Mercedes di Hamilton (voto 9) ma ha ancora le idee poco chiare su strategia, qualifiche e gestione dei piloti. Il tempo perso da Vettel […]
Media & Regime - 31 marzo 2017

Fatto da Voi, un anno raccontato dai lettori

Sono molti gli eventi accaduti nel 2016: il terrorismo nel cuore dell’Europa, la lunga campagna referendaria e la vittoria del No alla riforma costituzionale, l’emergenza neve, un nuovo governo, la Brexit, la vittoria di Trump, il terremoto in Centro Italia… E proprio un anno fa in questi giorni lanciavamo Fatto da Voi, uno strumento in […]
Media & Regime - 8 febbraio 2017

Basta bufale? Arrendetevi, le fake news sono invincibili

Seduzione e interpretazione. E’ questa la linea in cui ci muoviamo, deve essere questa. Non ce ne sono altre. Passione e calcolo, istinto e ragionamento, e continuando così. Ma cosa c’è di seduttivo in una fake news? Perché è di questo che stiamo parlando, ‘le notizie false’ (le fregnacce come si dice a Roma, le […]
Politica - 31 gennaio 2017

Sondaggi elettorali, il 40% è solo un’illusione per Renzi

Andare al voto subito, prima che la gente si dimentichi di lui, prima che passi di moda, prima che la destra si organizzi in uno schieramento unico, prima che la sinistra si metta d’accordo (su questo potrebbe stare più tranquillo). Sembra questo l’intento dell’ex premier Matteo Renzi, a cui è rimasta l’importante poltrona di segretario […]
Media & Regime - 25 gennaio 2017

Matteo Renzi apre un blog. Ma non era lui a dire a Grillo di uscirne?

A volte ritornano. Il politico reuccio dei social, ex premier, già enfant prodige della sinistra italiana, già vincitore al secondo tentativo delle primarie, il mai candidato della Seconda Repubblica, è tornato nella cornice di un blog. Twitter non basta più ora che c’è da ricostruire sulle macerie il Pd, macerie che lui stesso ha contribuito a provocare. Deve […]
Media & Regime - 17 novembre 2016

Referendum, sostenitori del Sì su Facebook a loro insaputa

Certo non deve essere stato piacevole per molti utenti Facebook che, loro malgrado, si sono trovati a sostenere una pagina apertamente favorevole al Sì rispetto al voto per il referendum costituzionale del 4 dicembre. E’ il caso di una pagina fan del giornalista, scrittore e conduttore tv Corrado Augias (vero sostenitore del Sì) su Facebook, trasformata da qualche settimana in una […]
MTV, testa d’ariete della pedagogia mondialista

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×