/ / di

Stefano Feltri Stefano Feltri

Stefano Feltri

Vicedirettore de Il Fatto Quotidiano

1984. Modenese, laureato in economia alla Bocconi, vicedirettore de Il Fatto Quotidiano. Ho cominciato a scrivere sulla Gazzetta di Modena. Poi ho collaborato con varie testate, tra cui DiarioLo Specchio de La Stampa. Dopo uno stage a Radio24, ho lavorato per il Foglio e per Il Riformista. Ho una rubrica su Linus e una su Wired, ogni mercoledì sul Fatto scrivo di fumetti.

Articoli di Stefano Feltri

Economia - 23 maggio 2017

M5s e reddito cittadinanza, l’economista Dosi: “Per trovare risorse via gli 80 euro di Renzi e più Irpef sopra i 100mila euro”

Il Movimento Cinque Stelle, in questi mesi, sta cercando di raccogliere idee in vista delle elezioni e si confronta con economisti che considera autorevoli e affidabili come fonti di ispirazione. Tra questi c’è Giovanni Dosi, professore di Economia alla scuola superiore Sant’Anna di Pisa, tra i relatori di un convegno che il M5s ha organizzato per […]
Società - 17 maggio 2017

“I robot distruggeranno il lavoro, quindi serve il reddito minimo garantito. Siate creativi o una macchina vi sostituirà”

Solo il reddito minimo, garantito e universale, può proteggerci dalla distruzione dei posti di lavoro causata dalla tecnologia. Martin Ford ne è convinto: imprenditore della Silicon Valley, scrittore, speaker, editorialista, nel 2015 il suo libro Rise of the Robots è stato premiato come libro economico dell’anno da Financial Times e McKinsey. Arriva ora in Italia […]
Zonaeuro - 9 aprile 2017

Brexit, ex governatore della Banca d’Inghilterra King: “Londra sia pronta a uscire dall’Ue anche senza accordo”

A 69 anni Mervyn King, che ha guidato la Banca d’Inghilterra dal 2003 al 2013, attraverso la crisi finanziaria, è libero di rimettere in discussione le fondamenta stesse dell’economia. Come nel libro La fine dell’alchimia – il futuro dell’economia globale, che esce ora in Italia per il Saggiatore. Professor King, la premier Theresa May ha […]
Mondo - 14 marzo 2017

Intervistare Assad a Damasco: niente taccuino, due domande “anzi una” a testa. “E lasciate lo smartphone in hotel”

Per essere il capo di uno Stato dove la libertà di stampa è assai limitata, Bashar Al Assad è molto disponibile con i giornalisti. Visto che la Siria non ha più relazioni diplomatiche – le ambasciate aperte, come quella della Repubblica Ceca, sono l’eccezione – si spende molto con i media internazionali, convinto che il […]
Lobby - 8 luglio 2016

Banche, quando Draghi scriveva: “Per rafforzare fiducia lo Stato può salvarle e evitare perdite per gli obbligazionisti”

Se una banca, come il Monte dei Paschi, ha smesso di produrre perdite, non sta fallendo ma ha bisogno di capitale perché la vigilanza pensa che in uno scenario particolarmente negativo potrebbe andare in crisi, è assurdo trattarla da banca fallita cancellando miliardi di euro di titoli in mano a piccoli risparmiatori. Meglio che lo […]
Media & Regime - 29 aprile 2016

Fatto Social Club: inchieste, video e i nuovi corsi di giornalismo del Fatto Quotidiano

Che bisogno c’era di lanciare un programma di corsi di giornalismo in un Paese che già abbonda di scuole, master e facoltà di Scienze della comunicazione? Ci siamo posti la domanda, qui al Fatto Quotidiano, e ci siamo risposti che c’è una grande offerta di teoria e una altrettanto grande penuria di pratica. Fin dall’inizio, […]
Lobby - 25 aprile 2016

Derivati sul debito, nel 2015 perdite per 6,8 miliardi. E le privatizzazioni del governo serviranno per coprire il buco

I derivati sul debito pubblico sono stati un cattivo affare: l’analisi di Bloomberg sugli ultimi dati Eurostat dimostra che negli ultimi tre anni “i derivati hanno appesantito ulteriormente il debito pubblico italiano, rendendo l’Italia il Paese che ha subito le maggiori perdite da swap nella zona euro”, come scrivono Lorenzo Totaro e Giovanni Salzano per […]
Lobby - 19 marzo 2016

Eni, lo Stato parallelo. L’inchiesta sul potere del Cane a sei zampe: “Russia, mazzette e milioni alla stampa”

Fondi neri, tangenti, una politica estera autonoma e dominante su quella della Farnesina, centinaia di milioni per garantirsi una stampa amica: sono queste le declinazioni dello “Stato parallelo”, come i giornalisti Andrea Greco e Giuseppe Oddo chiamano l’Eni in un loro libro che esce oggi per Chiarelettere, dopo oltre cinque anni di inchiesta. Il gruppo […]
Lobby - 16 marzo 2016

Governo Renzi, Mucchetti: “Basta norme ad bancam, Lotti stia lontano dalle Bcc”

Una riforma “ad bancam“. Il senatore del Pd Massimo Mucchetti, presidente della commissione Industria, parte da qui per una diagnosi sul rapporto tra il renzismo e quelli che una volta si chiamavano “poteri forti”. Spiega Mucchetti: “La riforma delle Bcc serve perché queste non sono riuscite a costituire il fondo di garanzia comune prima della […]
Lavoro & Precari - 3 marzo 2016

Precari, l’economista: “Sono la nuova classe esplosiva. Occorre redistribuire ricchezza con reddito di cittadinanza”

“Joann Rupert, un magnate con 8 miliardi di dollari di patrimonio personale, a una conferenza a Monaco ha detto che non riesce a dormire, perché immagina che ogni persona là fuori si ribelli, prenda le armi e vada a prenderlo con i forconi: ‘E sapete una cosa? Avrebbero ragione loro’, ha detto. La nostra speranza […]
Lavoro e welfare, il rapporto: “Stiamo creando una schiera di pensionati poveri. Miope rendere più flessibili i contratti”
Manovrina, trionfa la restaurazione. Dai direttori dei musei alle concessioni del Bingo, passando per gli appalti Consip

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×