/ / di

Mauro Del Corno

Articoli di Mauro Del Corno

Lobby - 24 marzo 2017

Euro, quelle clausole nei titoli di Stato che ostacolano il ritorno alle valute nazionali

La via verso un ipotetico ritorno a una moneta nazionale è disseminata di infiniti trabocchetti. Tra i più nascosti ci sono anche le cosiddette “Cac”. Dal 2013 le “Clausole di Azione Collettiva” sono sistematicamente inserite nei prospetti dei titoli di Stato di durata superiore a un anno. Prevedono la necessità di ottenere l’ok da una […]
Economia - 24 marzo 2017

Euro, falsi miti e realtà sull’abbandono della moneta unica. Dal calo del potere d’acquisto alle banche a rischio crac

Decidere se salire o non salire su un treno è semplice. Ma una volta saliti cambiare idea diventa molto complicato. Certo, se sono convinto che il treno andrà a sbattere contro un muro anche lanciarsi dal vagone diventa un’opzione. Posso cercare di farlo quando il treno rallenta, scegliendo il terreno più morbido. In ogni caso […]
Lobby - 13 febbraio 2017

Banche, arriva alla Camera il decreto sui salvataggi. Restano i paletti morbidi su bonus e azioni di responsabilità

Fino a venti miliardi di debito pubblico aggiuntivo per salvare banche in difficoltà ma niente, o quasi, per quanto riguarda gli stipendi dei manager degli istituti aiutati dai contribuenti. Su questo punto, un po’ a sorpresa, il decreto “salva risparmio” si limita infatti a passare la palla, sgonfia, al Tesoro. Il testo, che nella serata […]
Economia - 22 gennaio 2017

Trump presidente: industria dell’auto, farmaceutica e hi tech gli hanno già promesso oltre 20 miliardi di investimenti

Se si prendono per buoni gli annunci, la presidenza Trump ha già messo a segno dei bei colpi nella sua battaglia per riportare in patria investimenti, produzioni e posti di lavoro. Quanto ci sia di furbizia e opportunismo nelle dichiarazioni di alcuni manager è tutto da scoprire, ma almeno sulla carta i primi risultati ci […]
Lobby - 18 gennaio 2017

Banche, dalla Spagna alla Germania dopo l’ingresso dello Stato tetti agli stipendi e stop ai bonus. In Italia il Tesoro tace

La Germania e l’Irlanda, quando hanno salvato le loro banche, hanno fissato un tetto di 500mila euro per gli stipendi dei manager. La Spagna ha messo l’asticella a quota 600mila euro, ma ha preteso la restituzione dei premi incassati dai vertici di Bankia. Gli Stati Uniti, dal canto loro, hanno istituito la figura dello “Special master”, […]
Economia - 15 gennaio 2017

Argentina, le promesse tradite di Macri: le politiche liberiste vanno a scapito delle fasce deboli e non rilanciano l’economia

Un compleanno e poco da festeggiare. E’ passato poco più di un anno dal 10 dicembre 2015, giorno in cui Mauricio Macri si insediava a pieno titolo nelle sale della Casa Rosada. Il nuovo presidente argentino, esponente di una ricca dinastia imprenditoriale di origini italiane, è subentrato alla peronista Cristina Fernandez Kirchner alla guida del […]
Lobby - 26 dicembre 2016

Yahoo, il giallo dei cyber attacchi non intacca il valore della Britney Spears di Internet. Ma i rapporti politici

La “Britney Spears di Internet”, così il settimanale statunitense The New Yorker ha ribattezzato Yahoo. Stella di primissimo piano alla fine degli anni ’90, poi una progressiva decadenza e una serie di tentativi sinora non troppo riusciti di recuperare l’antico splendore. Forse il paragone è un po’ troppo ingeneroso per la società di Sunnyvale in […]
Lobby - 11 dicembre 2016

Banche d’affari, nei report pre 4 dicembre meno catastrofismo che sui giornali. “Ma analisti sono impreparati sulla politica”

Questa volta tocca difendere le banche d’affari. In una campagna referendaria in cui non sono mancati commenti e dichiarazioni apocalittici, i report usciti degli uffici studi dei big della finanza internazionale si sono spesso distinti per sobrietà ed equilibrio. Esattamente quello che è mancato su molta stampa italiana e internazionale. Partiamo dalla banca d’affari per […]
Usi & Consumi - 7 dicembre 2016

Pensioni, fino a fine anno si può fare ricorso e chiedere le somme non versate causa blocco delle rivalutazioni

C’è tempo ancora un mese. Il prossimo 31 dicembre scattano le prime prescrizioni per chi si è visto decurtare la pensione per effetto del blocco delle rivalutazioni deciso con la legge Fornero giudicato poi incostituzionale. Dopo la fine del 2016 si potrà ancora ricorrere in giudizio per riottenere le somme non pagate ma si ridurranno […]
Lobby - 19 novembre 2016

Debito pubblico, l’ascesa di Trump fa salire gli interessi. Così il peso che grava sull’Italia può diventare insostenibile

Gli effetti sui mercati più immediati e vistosi dell’elezione di Donald Trump sono stati il rafforzamento del dollaro e un aumento generalizzato dei rendimenti dei titoli di Stato. Entrambi hanno una matrice comune: l’idea che le scelte economiche della nuova amministrazione Usa produrranno maggiore inflazione e quindi indurranno la banca centrale statunitense a muoversi più […]
Alimenti: l’etichetta semaforo seduce, ma non informa il consumatore

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×

Garantire la libertà de ilfattoquotidiano.it costa il prezzo di un cappuccino alla settimana.
Sostieni il nostro giornalismo a 60 euro l’anno o 5,99 euro al mese.

Diventa sostenitore
×