/ di

Mauro Del Corno

Articoli di Mauro Del Corno

Lobby - 15 settembre 2018

Lehman, quando il mondo si è svegliato dal sogno americano di alimentare con i prestiti il potere d’acquisto delle famiglie

Oltre che la più colossale bancarotta della storia americana il crac di Lehman Brothers fu il brusco risveglio da un sogno sognato da molti. Non improvviso, poiché di sveglie ne stavano suonando tante e da tempo. Ma roboante, “spettacolare” e violento, soprattutto per le fasce più deboli della popolazione. Fu la fine dell’illusione che esistesse […]
Lobby - 31 agosto 2018

Conti pubblici, così il nervosismo dei mercati su Roma è costato all’Italia 120 milioni in quattro giorni

I tassi salgono, i soldi nelle casse pubbliche scendono. Purtroppo la dinamica è semplice, ad ogni asta di titoli di Stato con rendimenti in salita cresce il conto che il Tesoro è tenuto a pagare ai suoi creditori. Prendiamo i casi più recenti. Martedì scorso sono stati collocati CTZ con scadenza 2020 per 1,7 miliardi […]
Lobby - 19 agosto 2018

Spread, investitori esteri in fuga e i Btp pagano tassi d’interesse sempre più vicini a quelli dei titoli greci

I capitali esteri se ne vanno e lo spread, inesorabile, sale. Che sia a balzi o a piccoli passi, come nell’ultima settimana, la direzione è sempre verso l’alto. In circa tre mesi il rendimento di un titolo decennale italiano è più che raddoppiato, collocandosi ormai sopra al 3%. La differenza di rendimento rispetto al corrispondente […]
Economia - 10 agosto 2018

Turchia, la catena di errori che Erdogan maschera con la teoria del complotto: ora la crisi di Ankara minaccia le banche Ue

La cosa più sorprendente dalla crisi finanziaria turca è che c’è poco di cui sorprendersi. L’avvitamento delle ultime ore è il risultato dell’accumularsi, mese dopo mese, se non anno dopo anno, di elementi che hanno composto una miscela esplosiva. Approcci economici in sfregio alla logica, distorsione a fini politici delle politiche monetarie, colonizzazione familistica dei […]
Economia - 10 agosto 2018

Mercati, spread in altalena tra vendite dal Giappone e calmiere del Tesoro. “Ma per i Btp la resa dei conti sarà a settembre”

Cosa sta succedendo ai titoli di Stato italiani? Scossoni fisiologi in un periodo con scambi ridotti come quello estivo o avvisaglie di tempesta? Alcuni fatti degli ultimi giorni inducono a porsi qualche interrogativo. Il differenziale di rendimento tra titoli decennali italiani e tedeschi, il famigerato spread, è ormai stabilmente 100 punti sopra i valori pre-elezioni. […]
Economia - 21 luglio 2018

Marchionne e la rivoluzione Fiat: dal ricco divorzio con Gm all’acquisto di Chrysler, tutti i colpi del manager in pullover

Sergio Marchionne arriva alla guida del gruppo Fiat il primo giugno 2004. L’incarico è da fare tremare le vene ai polsi. Il manager italo-canadese si trova infatti alla guida di un gruppo sull’orlo del collasso. Ricavi in calo, vendite in caduta, modelli obsoleti. Tanti debiti, pochi profitti. Un possibile matrimonio con gli statunitensi di General […]
Lobby - 19 luglio 2018

Cassa Depositi, così lo Stato sta perdendo centinaia di milioni in Telecom allo sbando mentre il mercato cambia

Una perdita di almeno 150 milioni di euro, in appena tre mesi, su un investimento stimabile in poco meno di 800 milioni. È il desolante, per quanto provvisorio, bilancio dell’ingresso in Tim da parte di Cassa Depositi e Prestiti, la cassaforte che custodisce 300 miliardi di euro di risparmi postali degli italiani, nonché braccio finanziario […]
Lobby - 3 luglio 2018

Aiuti Bce, lo stop sarà graduale ma l’Italia rischia. Con lo spread a 400 maggiori costi fino a 13 miliardi in tre anni

Sarà un lungo arrivederci più che un addio vero e proprio. La chiusura del quantitative easing della Banca centrale europea, ossia il programma di acquisto di titoli di Stato e obbligazioni, è strutturata per essere graduale e per non generare traumi. Perché, grazie al rinnovo dei Btp che vanno a scadenza, l’Eurotower continuerà di fatto ancora […]
Economia - 14 giugno 2018

Quantitative easing, la ricreazione sta per finire: la spesa dell’Italia per rifinanziare il debito tornerà ad aumentare

La ricreazione sta per finire. E’ questo ciò che in sostanza significa la progressiva riduzione del quantitative easing, il programma di acquisto di titoli di Stato e societari avviato dalla Banca centrale europea nel marzo del 2015 che si concluderà il prossimo dicembre. Un’operazione che in circa tre anni e mezzo ha “gonfiato” il bilancio […]
Lobby - 3 giugno 2018

Dazi Usa su acciaio e alluminio, chi pagherà il pegno delle mosse di Trump tra schermaglie e colpi veri

Il primo colpo è partito. È però ancora presto per capire se la prova di forza si esaurirà in qualche schermaglia, alla fine più simbolica che altro, o se lo sconto commerciale tra Stati Uniti e resto del mondo degenererà in una guerra di tariffe che avrebbe con buone probabilità ripercussioni pesanti sull’economia di tutti […]
Consob, Nava travolto dalle polemiche getta la spugna: “Mie competenze ora ostacolo: questione politica”
Legge di Bilancio, la Lega moltiplica per dieci la pace fiscale. Bitonci: “Tetto di 1 milione di euro a contribuente”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×