/ / di

Lorenzo Mazzoni Lorenzo Mazzoni

Lorenzo Mazzoni

Scrittore

Sono nato a Ferrara nel 1974. Ho abitato a Londra, Istanbul, Parigi, Sana’a, Hurghada e ha soggiornato per lunghi periodi in Marocco, Vietnam e Laos. Scrittore, saggista e reporter ho pubblicato numerosi romanzi, fra cui Il requiem di Valle Secca (Tracce, 2006; finalista al Premio Rhegium Julii), Le bestie/Kinshasa Serenade (Momentum Edizioni, 2011), Apologia di uomini inutili (Edizioni La Gru, 2013). Sono il creatore dell’ispettore Pietro Malatesta, protagonista dei noir (illustrati da Andrea Amaducci ed editi da Koi Press) Malatesta. Indagini di uno sbirro anarchico (2011), La Tremarella (2012), Termodistruzione di un koala (2013), Italiani brutta gente (2014), Il giorno in cui la Spal vinceva a Renate (2015). Diversi miei reportage e racconti sono apparsi su il manifesto, Il Reportage, East Journal, Scoprire Istanbul, Reporter e Torno Giovedì. Sono docente di scrittura narrativa di Corsi Corsari. Il mio ultimo romanzo, Quando le chitarre facevano l’amore (2015; Premio Liberi di Scrivere Award), è stato pubblicato da Edizioni Spartaco. Nel 2015, insieme al fotografo Tommy Graziani, ho fondato IbnBattuta.viaggi, un contenitore culturale di esperienze umane che promuove workshop di scrittura, reportage e fotografia in giro per il mondo.

Blog di Lorenzo Mazzoni

Cultura - 28 giugno 2015

Yannick Haenel e Afonso Schmidt, testimonianze di un grande sogno anarchico

“Non abbiamo dovuto fare un granché per accendere il rogo: è facile mandare a fuoco un mondo che si consuma da così tanto tempo nel proprio caos. A ogni istante, quello che avete costruito perde il suo equilibrio, perché in questo mondo tutto si equivale: ogni cosa è uguale al suo contrario, in altre parole […]
Cultura - 17 giugno 2015

Lev Nikolaevič Tolstoj e Colette si incontrano in Italia

Tra i tanti libri usciti ultimamente voglio soffermarmi su due testi inediti di due personalità diversissime tra loro, e di epoche che si sono solo sfiorate. In comune c’è il coraggio di due editori italiani, Del Vecchio e Feltrinelli, di lanciarli (o rilanciarli) in prima mondiale, anticipando tutto e tutti. Trovo che siano queste le […]
Cultura - 6 giugno 2015

‘L’Agnese va a morire’ e ‘Racconti partigiani’: vecchie e nuove voci della Resistenza

Ho riletto dopo tanti anni (dalle mie parti era praticamente d’obbligo alle scuole medie) L’Agnese va a morire di Renata Viganò e devo dire che, personalmente, lo trovo il romanzo più riuscito e incisivo sulla Resistenza. Sarà l’ambientazione, sarà quel dialetto non scritto ma che si intuisce, quel dialetto un po’ bastardo della Bassa, al […]
Cultura - 27 maggio 2015

‘Kruso’ di Lutz Seiler, un imprevedibile naufrago del Mar Baltico

Di giorno regnava una quiete limpida, quasi invernale. La sera il bozzolo del Dornbusch avvolgeva l’Eremita con il suo assordante rumore. Un raggio di luce dal faro passava strisciando sul pavimento della sala. Una stanza che sembrava essere avulsa dal suo stesso raggio, in cui non si poteva più entrare. Non sedevano neanche più alla […]
Cultura - 24 maggio 2015

‘Fiori artificiali’, di Luiz Ruffato: come parlare del proprio passato descrivendo la vita degli altri

“Volevo approfittare della giornata per visitare le case coloniali e le chiese, le fortezze, le mura, quando, passando vicino ai magazzini del porto, mi venne la curiosità di entrare nella stazione degli autobus. Sono dell’idea che l’anima di una cultura possa essere svelata dal cibo, ma che l’anima di un popolo la si possa carpire […]
Cultura - 17 maggio 2015

‘La rivoluzione della verità’, un viaggio nell’Afghanistan contemporaneo

Un significativo reportage scritto e fotografato nel tipico stile del new journalism. Immediato, veloce, d’impatto, senza sconti. Si tratta di La rivoluzione della verità, testi di Silvestro Pascarella e fotografie di Davide Caforio (Edizioni dEste), un affascinante viaggio nell’Afghanistan contemporaneo, un diario di momenti di vita, di incontri e di impressioni personali, corredato da splendide […]
Cultura - 12 maggio 2015

Il ‘Manifesto del comunista dandy’ di Francesco Forlani

“Che cosa fare per diventare comunisti dandy? Sempre ammesso che si possa fare qualcosa per diventarlo. E, se è vero che i comunisti dandy mangiano solo bambini eleganti, cosa mangerà mai un bambino comunista dandy? Di certo non gli omogeneizzati. Il comunista dandy si sposa? E la comunista dandy? Perché quando va in albergo il […]
Cultura - 4 maggio 2015

‘La frontiera dei cani’, il reportage dalla Ddr di Marie-Luise Scherer

Nella zona vietata, sul lato est del confine che per quarant’anni ha separato i tedeschi dai tedeschi, c’erano duecentonovantasette villaggi. La zona chiusa tra i due blocchi era larga cinque chilometri, in un certo senso era il braccio di isolamento della Ddr, una nazione ermeticamente chiusa. Solo chi risultava politicamente affidabile, poteva rimanere in quella […]
Cultura - 30 aprile 2015

Libri: dentro le traiettorie di Bianchi, la scrittura del corpo di Palomba, la lampada di Curtis

“C’era una bottiglia di spumante bevuta/nella fontana a fianco del binario/Per dissetare gli ultimi/i detriti nella gioia/di un addio“. Non mi occupo spesso di poesia, ma è difficile non rimanere colpiti dalla suggestiva raccolta La metà del letto di Matteo Bianchi (Barbera Editore). Un corpus di cento intense poesie, orchestrate in otto sezioni con una presentazione […]
Cultura - 25 aprile 2015

25 aprile: ‘Voci partigiane’. Storie all’ombra della linea gotica

“Le gambe della Lisetta traballavano, esili e stanche per il peso del grembo rotondo. Scorsero la postazione che stava oltre un muro gigantesco di sambuchi, castagni e vétiche e per un attimo si arrestarono in silenzio. Lei piangeva. Il Lupo, invece, col muso bruciato dal freddo e il fiato bianco gelato sulla lunga barba irsuta, […]
Giochi tradizionali d’Italia: dal Lavr al Truc, viaggio nella penisola alla scoperta dei passatempi di una volta
Beni culturali: quei 233 ‘edifici culturali’ ancora in attesa di finanziamenti

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×