/ / di

Gianluca Ferrara Gianluca Ferrara

Gianluca Ferrara

Saggista e direttore editoriale di Dissensi Edizioni

Sono nato nel 1972 a Portici (Napoli) ma vivo a Viareggio, ho conseguito la laurea in Scienze Politiche e studio i fenomeni di politica internazionale e gli scenari economico-sociali.  Ho collaborato per riviste e quotidiani nazionali.

Ho scritto diversi saggi ai quali hanno contribuito persone che mi hanno insegnato la passione per la conoscenza e la giustizia sociale come Andrea Gallo, Alex Zanotelli, Vandana Shiva, Beppe Grillo e Paul Connett. I miei ultimi libri sono 99%Derubati di Sovranità, la guerra delle élite contro i cittadini e La Società del Benessere comune scritto insieme a Francesco Gesualdi.

Ho appena terminato il mio ultimo saggio, “L’Impero del male, i crimini nascosti degli Stati Uniti da Truman a Trump”.

Sono direttore editoriale di Dissensi Edizioni (www.dissensi.it), una casa editrice indipendente che mi piace definire un “laboratorio culturale di informazione e partecipazione”. A mio avviso il problema principale dei nostri tempi è che viviamo in una sorta di Truman Show ed è quindi di fondamentale importanza mostrare una realtà alternativa al pensiero unico dominante, una via di uscita che ci possa trasformare da attori inconsapevoli a protagonisti della nostra vita.

Blog di Gianluca Ferrara

Società - 11 maggio 2015

Don Andrea Gallo, il prete del porto di Genova

Don Gallo Don Gallo, con la morte del 22 maggio del 2013 non ha interrotto il suo cammino al fianco degli ultimi, dei perdenti, degli esclusi e non ha smesso di essere uno sprone per i tanti che continuano a credere che questo mondo non solo lo si può, ma lo si deve cambiare! All’indomani della sua […]
Società - 25 aprile 2015

25 aprile: dopo settant’anni, chi sono i nuovi fascisti?

Oggi 25 aprile sono trascorsi 70 anni dal giorno in cui il Comitato di Liberazione Nazionale proclamò l’insurrezione contro tutti i territori ancora occupati dai nazifascisti. E’ grazie a uomini come Sandro Pertini che l’Italia fu liberata. E’ grazie al coraggio di tanti partigiani che donarono la vita che ritornò a trionfare la speranza. A […]
Cultura - 4 aprile 2015

‘Perché ci odiano?’ di Paolo Barnard: le ‘ragioni’ culturali dei terroristi

C’è una ragione all’odio che ha innescato i terribili attacchi terroristici da parte di cellule impazzite del mondo arabo? Oppure sono solo frutto di ‘fanatismo’? Nel 1986 la Corte Internazionale di Giustizia dell’Aja sentenziò che gli Stati Uniti sono colpevoli di terrorismo, cioè di uso illegale della forza ai danni del Nicaragua. Come scrissi in […]
Cultura - 23 marzo 2015

Euro: la letteratura di sinistra? Un buon concime per la destra

Può uno squalo diventare vegetariano? Purtroppo nonostante i buoni auspici e le buone intenzioni non è possibile e appena il temibile predatore avrà fame sbranerà senza indugio il primo pesce più piccolo che si troverà sotto tiro. E’ la spietata legge della natura. Non è colpa dello squalo. E di conseguenza è inutile costituire un […]
Cultura - 7 marzo 2015

Alex Zanotelli, una vita dalla parte degli ultimi

Non è possibile descrivere in maniera esaustiva Alex Zanotelli solo attraverso le sue pubblicazioni. Eppure i suoi libri hanno segnato molti lettori e reso possibile far conoscere la testimonianza di quest’uomo che è un vero profeta dei nostri tempi. Libri come Korogocho, che è il nome della baraccopoli di Nairobi dove padre Alex ha vissuto […]
Cultura - 21 febbraio 2015

Mondadori – Rcs libri: mobilitiamoci contro il progetto del pensiero unico

E’ inquietante la notizia battuta in questi giorni sull’intenzione della Arnoldo Mondadori di sottoporre a Rcs Media Group “una manifestazione di interesse non vincolante relativa a un’eventuale operazione di acquisizione di Rcs Libri”. Un’annessione che, se dovesse realizzarsi, sarebbe devastante per il pluralismo culturale del nostro Paese già schiacciato dall’offerta culturale mainstream propagandata da Tv […]
Ambiente & Veleni - 14 febbraio 2015

Naomi Klein, la rivoluzione: perché il capitalismo non è sostenibile

L’ultimo libro della scrittrice e attivista canadese Naomi Klein, Una rivoluzione ci salverà, è un’utile lettura per riflettere sulla più pericolosa crisi che l’umanità sta vivendo: quella ecologica. Come la stessa autrice ha ammesso, solo di recente ha compreso come sia prossimo il limite ambientale. Un limite che se superato può farci precipitare in un […]
Cultura - 1 febbraio 2015

Don Milani, ‘L’obbedienza non è più una virtù’ compie cinquant’anni (ma non li dimostra)

A febbraio saranno trascorsi cinquant’anni da quando don Lorenzo Milani scrisse la risposta all’ordine del giorno dei cappellani militari della Toscana in congedo in cui si accusavano gli obiettori di viltà. L’obbedienza non è più una virtù include oltre alla risposta ai cappellani, anche la Lettera ai giudici, un’autodifesa che scrisse dopo la denuncia per […]
Cultura - 18 gennaio 2015

Pepe Mujica e Giorgio Napolitano: il presidente del popolo e il re della casta

José Pepe Mujica ha da poco lasciato la presidenza dell’Uruguay, è stato un presidente venerato dal suo popolo ma la Costituzione non prevede la possibilità di una seconda rielezione. Come si evince dalla narrazione realizzata da Nadia Angelucci e Gianni Tarquini nel libro (la prima biografia italiana) Il presidente impossibile, quella di Mujica è una storia […]
Cultura - 12 gennaio 2015

Editoria: un libro per non morire mai

libri Diceva Tiziano Terzani che ci sono due forme di minima immortalità: una sono i libri, l’altra i figli. Ed è vero. Entrambi, figli e libri, sono, in qualche modo, estensioni di noi stessi, un tentativo di durare alla fugacità della vita. Con i figli spesso i genitori errano perché partono dall’assioma che essi siano di loro proprietà. […]
Papere atomiche
Grillo vs Veronesi: troppa medicina, poca prevenzione vera. Il senso (giusto) della provocazione

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×