/ / di

Fulvio Sarzana Fulvio Sarzana

Fulvio Sarzana

Avvocato e blogger

Scrivo a tempo perso di nuovi diritti su Punto Informatico, Micromega e altre testate tradizionali e on line. Sono convinto che la tutela dei diritti fondamentali debba sempre prevalere sugli interessi di parte anche quando la pressione legata a tali interessi diventi insostenibile. Mi occupo di diritto dell’informazione, delle nuove tecnologie e di internet da più di dieci anni.

www.lidis.it

www.fulviosarzana.it

Blog di Fulvio Sarzana

Media & Regime - 15 marzo 2017

Blog, accusa di diffamazione per post non firmato: perché la responsabilità non è di Grillo

Sta facendo discutere la notizia relativa alla difesa che è stata adottata da Beppe Grillo al fine di evitare una accusa di diffamazione per un articolo non firmato apparso sul suo blog. I legali di Grillo hanno affermato in un atto processuale che “Beppe Grillo non è responsabile, quindi non è autore, né gestore, né […]
Media & Regime - 2 gennaio 2017

Internet, la tentazione di censura che accompagna anche il 2017

Pasquino è la più celebre statua parlante di Roma, divenuta figura caratteristica della città fra il XVI ed il XIX secolo. Ai piedi della statua, ma più spesso al collo, si appendevano nella notte fogli contenenti satire in versi, dirette a pungere in forma anonima i personaggi pubblici più importanti. Erano le cosiddette “pasquinate” dalle quali emergeva, non senza un certo spirito di sfida, il […]
Media & Regime - 6 novembre 2016

Tiziana Cantone: Facebook cancella, ma potrebbe dover rivelare i nomi dei propri utenti

Un’ulteriore tegola potrebbe capitare tra capo e collo a Facebook, dopo la sentenza del Tribunale di Napoli Nord che ha decretato l’obbligo di cancellare i video della sfortunata 31enne di Mugnano. Facebook infatti in base all’ordinanza del Tribunale che ha disposto la cancellazione dei contenuti hot, potrebbe essere obbligata a rivelare i nomi di tutti […]
Media & Regime - 4 novembre 2016

Tiziana Cantone, perché obbligare Facebook a rimuovere contenuti è rivoluzionario

Il caso di Tiziana Cantone torna a far discutere. E’ notizia di oggi che il tribunale di Napoli Nord ha rigettato parzialmente il reclamo proposto da Facebook contro l’ordinanza dello stesso Tribunale che le aveva imposto di cancellare i video hard della 31 enne di Mugnano, suicidatasi il 13 settembre scorso. Secondo il tribunale il gigante californiano, […]
Palazzi & Potere - 20 settembre 2016

Cyberbullismo, la norma Frankenstein al voto finale alla Camera. Governo in imbarazzo

Oggi, 20 settembre, riprende alla Camera dei Deputati l’iter per l’approvazione definitiva del disegno di legge sul cyberbullismo, dopo lo stop in Parlamento decretato da una pausa di riflessione richiesta dal governo durante la seduta del 15 settembre scorso. I parlamentari del Partito democratico alla Camera sarebbero in pressing sul governo per arrivare all’ok alla […]
Tecno - 10 settembre 2016

Internet, la legge ammazza-web corre veloce in Parlamento

I cittadini che amano fare critiche sul web si dovranno preparare a passare notti insonni nelle questure italiane. E’ una delle conseguenze previste dalla nuova legge sul cyberbullismo, (che in verità del cyberbullismo, ovvero della tutela dei minori sul web, non ha più nulla) che andrà in approvazione alla Camera il 13 settembre prossimo. Un caso […]
Tecno - 4 agosto 2016

Internet: si scrive cyberbullismo, ma si legge norma ammazza web

Sei anni di carcere per i cittadini, i blogger e le testate che pubblichino anche una sola informazione in grado di violare i dati personali o di ledere l’onore e la reputazione di qualsiasi soggetto, con confisca del telefono, del computer e rimozione del contenuto obbligatoria. È questa la novità di agosto (in realtà del 27 luglio) […]
Tecno - 26 luglio 2016

Roma, ‘smart city’ e ‘open data’ sono belle parole. Ma per rifiuti e trasporti servono sanzioni

Le parole smart city (‘città intelligente’) e open data nel contesto territoriale hanno un sicuro fascino, a patto che i risultati delle analisi e dell’utilizzo delle tecnologie, poi determini un risultato utile. Il “caso Roma” del recente passato appare sintomatico per comprendere quanto tali parole possano rivelarsi, se non adeguatamente guidate, un ossimoro. Prendiamo ad esempio il caso […]
Palazzi & Potere - 9 febbraio 2016

Decreto Madia, no all’obbligo di trasparenza per il governo. E i conflitti di interesse?

Il governo pone l’obbligo del silenzio sui possibili conflitti di interesse dei propri membri e sulle attività di autorizzazione bancaria e sull’emissione di prodotti finanziari e bancari. E’ la conseguenza della presentazione del Foia (Freedom of information Act), la norma che avrebbe dovuto rendere trasparenti le attività delle pubbliche Amministrazioni e che, invece, stando alle ultime bozze […]
Tecno - 21 gennaio 2016

Cybersecurity: agente Carrai, a rapporto! Cosa significa esternalizzare il controllo sui dati

Un uomo solo, a breve, al di fuori dell’apparato amministrativo dello Stato, sarà in grado di conoscere tutti i segreti delle nostre vite. E ne conoscerà tutti i risvolti, nel bene e nel male, in virtù delle norme che consentono di fatto alla Presidenza del Consiglio, di conoscere i movimenti di ogni cittadino italiano. Si tratta di […]
Assad, meglio un’intervista a un dittatore che un post su Facebook
Beppegrillo.it, chi rivendica libertà nei blog deve assumersi anche le responsabilità

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×

Garantire la libertà de ilfattoquotidiano.it costa il prezzo di un cappuccino alla settimana.
Sostieni il nostro giornalismo a 60 euro l’anno o 5,99 euro al mese.

Diventa sostenitore
×