/ / di

Francesco Sylos Labini Francesco Sylos Labini

Francesco Sylos Labini

Astrofisico

Sono un fisico e, dopo aver lavorato 8 anni tra Svizzera e Francia, sono ora ricercatore presso il Centro Enrico Fermi di Roma e svolgo le mie attività presso l’Istituto dei Sistemi Complessi del Cnr. Mi occupo di problemi di astrofisica, cosmologia e fisica teorica in cui il filo conduttore e’ rappresentato dai sistemi complessi.
Da quando sono tornato in Italia mi sono occupato di politica relativa ai problemi della ricerca e della situazione dell’università. Sono coautore del saggio I ricercatori non crescono sugli alberi (Laterza, 2010) poi diventanto un blog , autore di Università 3.0: Quattro anni vissuti pericolosamente (Ecommons, 2015) e co-fondatore dell’Associazione Paolo Sylos Labini, costituita in memoria di mio padre per promuovere l’impegno civile e la ricerca in campo economico.
Sono tra i redattori del sito Return on Academic Research dedicato alla discussione di temi della politica dell’università e della ricerca.
Altre informazioni nella mia pagina web.

Post di Francesco Sylos Labini

Economia & Lobby - 9 maggio 2015

Economisti ortodossi ed eterodossi

Con alcuni colleghi fisici, che si occupano di economia dal punto di vista dei sistemi complessi, ho recentemente contribuito a fondare il sito EconPlexity. Insieme agli altri membri della redazione abbiamo scritto questo post in riposta a un dibattito internazionale sulla scientificità dell’economia. Lo ripropongo in italiano in quanto è contribuito che sviluppa vari temi […]
Scuola - 25 aprile 2015

25 aprile, le generazioni perdute e il fallimento dell’istruzione

Una generazione che è nata e vissuta sotto il regime di Berlusconi ha molte scusanti dalla sua parte. Anche perché l’opposizione a Berlusconi, quella istituzionale, era composta da personaggi che, come si sono rivelati ormai anche agli estimatori della filosofia politica di Iva Zanicchi “lasciamolo lavorare e giudicheremo”, avevano un solo ideale: quello di essere […]
Scuola - 3 aprile 2015

Università e ricerca: è sempre e solo tutta colpa dei baroni!

Vari governi si sono succeduti negli ultimi anni, ma la politica per quanto riguarda università e ricerca, ma anche più in generale per le politiche industriali, dell’innovazione e dello sviluppo, sono saldamente nelle stesse mani che continuano con determinazione paranoica l’opera di smantellamento di uno dei pochi settori in cui, tra luci e ombre, il […]
Media & Regime - 18 marzo 2015

Università e stampa: un difficile rapporto

Il settimanale l’Espresso, una volta noto per la sua impronta progressista, ha pubblicato in tre settimane tre articoli sull’università. Nel primo, dal titolo ‘Ma quant’è bella la vita dei docenti universitari‘ si presenta una sorta di auto-biografia di un anziano docente che evidentemente se l’è goduta assai, essendo stato anche rettore e assessore: forse aveva qualche […]
Economia & Lobby - 9 marzo 2015

Quando crescerà il Pil?

La maggior parte delle previsioni in economia sono caratterizzate dall’essere smentite dai fatti; questo poiché basate su un modello teorico che non è grado di descrivere la realtà e dunque tantomeno fare previsioni corrette. In assenza di un affidabile modello teorico di riferimento, per eseguire previsioni, è possibile usare il “metodo degli analoghi”, che permette, […]
Scienza - 17 febbraio 2015

Come organizzare i sistemi della ricerca scientifica delle nazioni?

Abbiamo discusso nelle puntate precedenti che l’impatto scientifico delle nazioni può essere misurato contando il numero di articoli scientifici e le citazioni da questi ricevute nella letteratura scientifica. Mentre vari autori si sono concentrati sul confronto tra l’impatto scientifico dei diversi paesi, rapportandolo alle risorse investite in università e ricerca, noi ci siamo posti un […]
Scienza - 1 febbraio 2015

I ricercatori più bravi in matematica? Gli studi premiano gli italiani (ditelo ai politici)

In questo post proseguo la descrizione dei principali risultati dello studio “The Scientific Competitiveness of Nations” pubblicato su Plos One. La prima puntata è apparsa qui. Chiunque faccia ricerca conosce bene quali sono i paesi e le università in cui, tradizionalmente, si trovano le migliori scuole scientifiche nel suo campo scientifico. Per studiare in maniera […]
Scienza - 21 gennaio 2015

Ricerca scientifica: tanto spendi, tanto ottieni

In questo post, primo di una piccola serie, descrivo i principali risultati dello studio “The Scientific Competitiveness of Nations” pubblicato su Plos One lo scorso dicembre, che ho scritto con i colleghi Giulio Cimini e Andrea Gabrielli (che ringrazio!). Misurare la qualità della ricerca scientifica di un paese è di grande interesse per i decisori […]
Lavoro & Precari - 20 dicembre 2014

Ricercatori: il processo di precarizzazione nell’università

Qualcuno era distratto quando è stato decurtato del 20% il finanziamento agli atenei, e continuava a essere distratto mentre il turn-over era strozzato al 20% (fino all’anno scorso). Ora si è svegliato e può osservare i risultati matematici di tale politica: la rottamazione d’intere generazioni. Negli ultimi anni è avvenuto, infatti, un processo di precarizzazione […]
Economia & Lobby - 29 novembre 2014

Equilibrio e crisi economiche: gli economisti neoclassici sono come i meteorologi?

Si è discusso spesso sull’uso della matematica in economia. C’è chi sostiene che usare la matematica sia evidenza di quel rigore formale che fornirebbe all’economia lo status di scienza esatta sull’esempio della fisica: ad esempio Luigi Zingales scrive nel suo Manifesto Capitalista: “La storia della fisica nella prima metà del XX secolo è stata una […]

•Ultima ora•

×