/ / di

Dario De Toffoli Dario De Toffoli

Dario De Toffoli

Esperto in giochi

All’inizio degli anni Ottanta ho incontrato il Gioco e questo ha impresso una bella svolta alla mia vita. Gradatamente ho abbandonato la professione di chimico, iniziando a occuparmi di tutti gli aspetti, agonistici, tecnici e culturali che circondano il gioco.
Giochi di tavoliere, di carte, logici, di parole, matematici…
Nel 1986 questo nuovo interesse è sfociato nella creazione di Studiogiochi, una piccola azienda, tuttora attiva, che si occupa di giochi a 360°: ne scrive, li inventa, li pratica.
Ho pubblicato una ventina di libri; ho ideato una ventina di giochi; ho collaborato con un centinaio di testate, aziende ed enti; ho ideato, organizzato e diretto tornei e campionati di ogni tipo; ho partecipato con qualche successo a competizioni nazionali e internazionali.
Oltre che assiduo frequentatore, sono consulente delle Mind Sports Olympiad di Londra.

Blog di Dario De Toffoli

Società - 5 marzo 2017

Gioco d’azzardo, come si è evoluta la regolazione in Italia

Ripercorriamo velocemente l’andamento dei sistemi di regolazione dell’azzardo in Italia. L’esperto in questo campo è Maurizio Fiasco (presidente di Alea), che ha seguito da vicino tutte le varie fasi e lo scorso anno ha ricevuto da Mattarella l’onorificenza al merito del presidente della Repubblica, per le sue ricerche sui fenomeni del gioco d’azzardo e dell’usura. […]
Economia & Lobby - 13 gennaio 2017

Casinò di Venezia, ricavi ancora sotto il budget. A quando una buona gestione?

Cosa penso della gestione del Casinò di Venezia ho già avuto modo di accennarlo in questo post risalente al lontano 2012, ai tempi del tentativo di vendita/svendita ai privati, tentativo poi regolarmente fallito, dato che la gara è andata deserta. In quest’altro post del 2015 sono invece entrato un po’ più in dettaglio del bilancio, di […]
Società - 19 ottobre 2016

Giochi da tavolo, vi racconto il premio più ambito di tutti / 2

Nella prima parte di questo post abbiamo visto i maggiori premi internazionali relativi ai giochi da tavolo, lo Spiel des Jahres (una sorta di Oscar, assegnato da una giuria specializzata) e il Deutscher Spiel Preis (assegnato su votazione popolare dei giocatori). Sono premi assegnati in Germania, perché la Germania è l’epicentro da cui la cultura […]
Società - 17 ottobre 2016

Giochi da tavolo, vi racconto il premio più ambito di tutti / 1

La Mecca dei giochi da tavolo è la Germania ed è in Germania che vengono assegnati i riconoscimenti più ambiti. Il più ambito di tutti è lo Spiel des Jahres, che effettivamente è in grado di cambiare le aspettative di vendita di un gioco di un ordine di grandezza. È dunque così ambito che gli […]
Tecno - 22 luglio 2016

Pokémon Go, sono cadute le barriere tra gioco e realtà?

Huizinga nel suo Homo ludens teorizzava il gioco separato dalla realtà, ma con Pokémon Go i confini – già da tempo senza steccati – sono caduti del tutto, ormai il gioco è nella realtà. Aumentata. E la chiave di quest’ultima mania (follia?) collettiva – come spiega il gamification designer Fabio Viola – è proprio la realtà aumentata, cioè […]
Cultura - 26 giugno 2016

Giochi cooperativi, dalla Grande guerra al leone che va dal barbiere

O si vince tutti o si perde tutti: è l’essenza dei giochi cooperativi. E in questa stagione, ricchissima di nuove proposte, ne sono stati pubblicati alcuni di veramente deliziosi. Cominciamo da Ta-Pum! di Fabien Riffaud e Juan Rodriguez, edito in Italia da Oliphante, un’azienda piccola ma piena di passione e cultura, animata da quel Gianfranco Fioretta, […]
Sport & miliardi - 3 giugno 2016

Gianmario Missaglia, lo sport per tutti: rinunciare alla dittatura del risultato

Nell’anno olimpico 2016, prima di immergerci nella grande kermesse, sarebbe il caso di rispolverare Il baro e il guastafeste (1988), il capolavoro di Gianmario Missaglia (1947-2002), personaggio utopico e visionario, che ha inventato lo Sport per tutti e ha traghettato la Uisp nel futuro. Io rispolvero i miei appunti e mi si apre il cuore: ve […]
Economia & Lobby - 15 aprile 2016

Slot machine, c’è differenza tra quelle da bar e quelle nei casinò

Questa volta evitiamo ogni discorso politico, sociale o morale, ragioniamo solo con la matematica. Ogni gioco d’azzardo ha il suo rendimento, che è uguale alla probabilità di vincere per il numero di poste che si incassano. Insomma, il payout, per usare il gergo anglofilo che oggi va per la maggiore. La roulette per esempio ha […]
Economia & Lobby - 5 marzo 2016

Slot machine, il vero problema è il gioco d’azzardo legale – Replica: ‘Il governo nella direzione giusta’ – Risposta De Toffoli

Leggo un’intervista rilasciata da Stefano Fassina (Sinistra Italiana, ex PD) a gioconews.it e pubblicata il 27 febbraio scorso. E mi sembra che viva su un altro pianeta. Prima dice: “Il gioco [d’azzardo ndr] è una fonte di entrate o una patologia? Ritengo che finora il governo si sia mosso in maniera contraddittoria, oscillando fra questi due […]
Piacere quotidiano - 13 febbraio 2016

Intelligenza artificiale, uomo battuto anche a go: cambierà il mondo?

“Il go sta agli scacchi come la metafisica sta alla computisteria”. Lo scrive Trevanian nel suo Il ritorno delle gru (1980). Questa frase rende bene il concetto ed è per questo che la scorsa settimana molti giornali hanno dato la notizia che il programma  AlphaGo di Google ha battuto per 5 vittorie a zero Fang Hui, Campione Europeo […]
Sanità pubblica addio. Perché sostituirla se è la migliore (e più conveniente) per tutti?
Game on 2.0 a Roma, videogiochi vintage con un occhio al futuro

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×

Garantire la libertà de ilfattoquotidiano.it costa il prezzo di un cappuccino alla settimana.
Sostieni il nostro giornalismo a 60 euro l’anno o 5,99 euro al mese.

Diventa sostenitore
×