Barbara D’Urso, si sa, è una che per il sacro graal dell’audience non risparmia colpi trash che più trash non si può. E anche nel corso della puntata di ieri, tra una bagarre e l’altra, c’è stato spazio per raccontare una storia a dir poco fuori dal comune: quella di Live Rodrigo Alves, il 34enne che ha subito 58 interventi estetici per assomigliare a Ken.  “Tutto il mio corpo è stato completamente rifatto, dalla punta dei capelli alla punta dei piedi, quindi non dovete credere a niente di quello che vedete perché è tutto falso. Sono molto felice. Le parti che mi piacciono di più sono addominali e glutei. Mi piace tutto. bisogna amare se stessi, altrimenti nessuno potrà amarci”, ha detto “Ken” alla D’Urso. “Parlo cinque lingue, ho diversi master. E se assomiglio a Barbie – ha detto ancora – chissà magari un giorno potrò diventare una donna. Nella vita dobbiamo assolutamente essere quello che vogliamo essere”. Durante l’intervista Alves e la conduttrice si sono lasciati andare anche a un siparietto non proprio di gran classe: all’ennesima domanda sul fatto se il suo corpo sia o non tutto artificiale, l’uomo ha risposto ” “Beh il mio c***o è naturale” e si è messo a fare il provolone con la D’Urso.