Sono l’unica donna che fa guadagnare soldi al marito“. Parola di Wanda Nara che, intervistata dalla rivista argentina Gente, racconta del suo ruolo di agente di Mauro Icardi, con il quale è sposata: “All’inizio non volevo impicciarmi dei suoi affari ma Mauro è felice del fatto che porti avanti la sua carriera. Come agente, ho sempre dato la priorità alla carriera di Mauro. Solo dopo mi preoccupo della mia percentuale. Senza essere avvocato, senza inserire clausole”. Determinata e molto sicura di sé, Wanda sembra non avere dubbi sul fatto di essere la migliore agente possibile per il marito: “Non sono nemmeno una contabile ma gli sto facendo guadagnare molti più soldi di prima. Ora, con l’Inter, abbiamo diviso al 50% i diritti di immagine di Mauro. Il club lo ha comprato a meno di 14 milioni di euro, ora per me vale più di 250 milioni”, ha aggiunto nell’intervista. E sull’eventualità di fare l’agente per altri calciatori? “In molti me l’hanno chiesto ma per ora mi dedico solo a lui. In futuro vedremo”.