Cinque arrestati, tra cui un vigile urbano. L’accusa è di corruzione. L’operazione, battezzata Carioca, riguarda le pratiche anagrafiche per il rilascio di residenze nel Comune. Succede a Casaletto Lodigiano, dove la Guardia di Finanza di Lodi, sotto la direzione e il coordinamento della Procura, ha fatto giovedì mattina 18 perquisizioni oltre ad applicare  cinque ordinanze di custodia cautelare.

I dettagli dell’operazione saranno forniti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 10.30 presso il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Lodi.