E’ netto nel commento della sentenza di ieri l’ex sindaco della Capitale Gianni Alemanno: “Quella di ieri è stata una sentenza coraggiosa, ma di fatto è stato scongiurato lo scenario di una mafia autoctona a Roma. Se essa c’è, è importata. Il guaio è che per due anni è stata fatta girare per il mondo un’immagine di una Roma mafiosa che non esiste. Personalmente io sono stato prosciolto da tutto e non ho grossi sassolini dalle scarpe da togliermi. Solo l’immagine della città mi sta a cuore”.