Tenta di violentarla ma lei per difendersi lo accoltella. È successo due notti fa a Roma, nel quartiere Montesacro, dove una ragazza di 16 anni è stata aggredita da un 30enne di origine bengalese mentre stava rincasando.

Secondo quanto riporta il Messaggero, la giovane ha raccontato alla polizia di essere stata assalita alle spalle dall’uomo che voleva violentarla e, per difendersi, ha estratto dalla borsa un coltellino ferendolo a una gamba, in prossimità dell’inguine. L’uomo è in stato di fermo, piantonato dalla polizia in ospedale.