Mattinata amara quella del ministro per le Riforme Maria Elena Boschi che non rilascia dichiarazioni all’uscita da Palazzo Chigi. Solo un sorriso contrito a commento del disastroso risultato sul referendum confermativo della legge che porta il suo nome in attesa dell’ultimo Cdm e che Matteo Renzi rassegni le dimissioni al Colle da Sergio Mattarella