Il Nurburgring, si sa, è la pista dei record. Ma stavolta non di chi fa più giri, o più velocemente degli altri. Stavolta il primato spetta a un’esibizione quasi da circo. Lo stunt driver cinese Han Yue, infatti, ha percorso l’intero tracciato del circuito tedesco (poco più di 25 chilometri) su due ruote, a bordo di una Mini Hatchback.

Non un giro particolarmente rapido nè, a ben vedere, la distanza più grande mai percorsa da un’auto su due ruote. Ma comunque un’impresa spettacolare realizzata per la prima volta sul tracciato più impegnativo del mondo, con curve e saliscendi caratterizzati da dislivelli di altitudine fino a 300 metri. E che per essere portata a termine ha richiesto 45 minuti di tempo.

Oltre, naturalmente, a una preparazione certosina dell’auto. Per portare a termine l’opera Han Yue ha avuto bisogno di modifiche quali un roll-bar e un sedile da corsa con imbracatura, e soprattutto un set di pneumatici speciali: gomme “piene” e dalle specifiche di quelle utilizzate quando si fa fuoristrada professionale.

Tecnica a parte, l’impresa del pilota cinese ha ottenuto anche un altro riconoscimento: è stato il primo record trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook ufficiale del Nurburgring, seguito online da 200 mila persone. E di certo non sarà l’ultimo.