In età adulta, dopo anni a rincorrersi e tante storie finite male, Pacey e Joey capiscono di amarsi davvero e tornano insieme. La trama dell’ultima stagione di Dawson’s Creek, serie di culto giovanile negli anni Novanta e Duemila, adesso sarebbe realtà. Joshua Jackson e Katie Holmes stanno, di nuovo, insieme. Alla faccia di Dawson. L’indiscrezione, riportata dal magazine americano Life&Style, sta già facendo sognare milioni di fan del telefilm sparsi in tutto il mondo.

A dieci anni dalla conclusione della serie, Katie Holmes, 37 anni e Joshua Jackson, 38 si sarebbero ritrovati dopo le rispettive storie finite con Jamie Foxx e Diane Kruger. I due avevano già avuto una relazione, poco pubblicizzata all’epoca, già durante le riprese. “Katie e Joshua hanno capito che quello che hanno è un rapporto davvero raro e intenso e che quindi sarebbe bello provare a viverlo fino in fondo” si legge su Life&Style.

Dopo la notorietà mondiale acquisita interpretando i due adolescenti tormentati di Capeside, i due attori hanno avuto carriere altalenanti. Katie Holmes, divenuta famosa anche per il matrimonio con Tom Cruise celebrato nel castello Odescalchi di Bracciano con il rito di Scientology, ha avuto importanti ruoli in Batman Begins di Christopher Nolan e nella miniserie I Kennedy in cui ha interpretato Jacqueline. Jackson ha avuto meno fortuna al cinema (è stato però nel cast di Bobby di Emilio Estevez) ma è stato protagonista di un’altra serie cult, Fringe ideata da J.J. Abrams.