Il ferrarista Kimi Raikkonen in vista della sfida del Principato dichiara: “Importante essere davanti: se sei davanti è un conto, ma se sei dietro è davvero difficile superare”. “Esattamente come in tutte le altre gare abbiamo molte riunioni, ma dopo si va a dormire, anche se molta gente viene lì per divertirsi – ha proseguito il finlandese parlando al sito ufficiale del Cavallino Rampante – A fine gara rallentiamo e riusciamo a vedere meglio le persone, ma c’è tanta gente ed è difficile fare attenzione a tutto”. Il Gran Premio di Montecarlo si correrà il 29 maggio ed è la sesta gara della stagione, successiva a quella in terra spagnola dove ha trionfato il 18enne della Red Bull Max Verstappen, il più giovane pilota di Formula Uno ad aver vinto un GP.