Giovedì mattina è ripartito da Malpensa l’Antonov 225, l’aereo più grande del mondo. Attesissimo da appassionati di aviazione e semplici curiosi, il gigante dell’aria è stato costruito in epoca sovietica per trasportare gli shuttle ai tempi della guerra fredda, dal 2001 è stato trasformato nel cargo più capiente in circolazione ma ha mantenuto la strumentazione analogica e gli arredamenti spartani delle origini. Era atterrato all’aeroporto milanese mercoledì pomeriggio
(video tratto da Facebook)