Ancora una medaglia nei tuffi. Ancora Tania Cagnotto. La tuffatrice bolzanina, già protagonista nei gironi scorsi,  e Francesca Dallapè hanno vinto la medaglia d’oro agli Europei di Londra nei tuffi sincronizzati da tre metri con il punteggio totale di 327.81.

Per le due azzurre è l’ottavo titolo consecutivo da quando esordirono a Torino 2009. Una marcia regale per una coppia inossidabile che regala la centesima medaglia d’oro della storia della Federnuoto ai campionati europei (28 tuffi, 47 nuoto, 8 pallanuoto e 17 fondo).

Per Tania Cagnotto il regalo più bello, dopo gli ori da uno e tre metri, nel giorno del suo trentunesimo compleanno. La azzurra di Fiamme Gialle e Bolzano Nuoto centra il ventesimo titolo totale (dodici inidividuali) di una carriera interminabile che la vede in testa nel ranking europeo con ventinove metalli totali davanti di due lunghezze sul tedesco Patrik Hausding.