Ho ancora due parole da dire: Obama out“. E il presidente degli Stati Uniti in persona, Barack Obama, fa cadere il microfono a terra. In questo modo, a dir poco singolare, Obama si è voluto congedare con i corrispondenti alla Casa Bianca. “E’ stato un privilegio e un onore lavorare con voi per la nostra democrazia”, aveva dichiarato dal palchetto della Casa Bianca. Una frase e un gesto, quello del microfono a terra, che in tanti hanno legato al recente addio al Basket di Kobe Bryant con la franse “Mamba out“, ma che nasconde anche la citazione di una parodia del popolare programma dell’attrice e conduttrice Ellen DeGeneres. In quell’occasione fu “modificata” la parte finale del discorso dell’unione del presidente americano e si vedeva Obama, al seggio da cui parlava davanti a una folta platea, lasciar cadere a terra il microfono e poi lanciare in aria le cartelle appena lette