Un esperimento sociale, analogo a quello di Beirut di qualche mese fa, ha sconvolto Times Square. Una sposa bambina di soli 12 anni insieme al marito di 65 in una delle piazze più importanti di New York, mentre vengono scattate alcune foto per il loro matrimonio. I passanti attaccano l’anziano: “Non puoi farlo, è una bambina“. “Ho avuto il permesso dei genitori“, replica il marito che in realtà è un attore. Si tratta, infatti, di una provocazione dello youtuber Coby Persin per lanciare un messaggio: nel mondo, ogni giorno, circa 33mila bambine vengono derubate della loro infanzia per essere date in sposa a uomini adulti