Il talento di Paulo Dybala è esploso e l’erede di Carlo Tevez sta trascinando la Juventus nella corsa per lo scudetto. L’ex attaccante del Palermo, nonostante un inizio stagione non esaltante – complici anche le poche le partite disputate da titolare – grazie alle sue prestazioni ha spazzato via qualsiasi dubbio sulla sua capacità di essere decisivo nelle partite che contano.

Da inizio stagione, il calciatore argentino ha realizzato dodici gol e sette assist. Dybala è stato il protagonista anche dell’undicesima vittoria consecutiva in campionato per i bianconeri, che ieri sera si sono imposti 1-0 sulla Roma di Luciano Spalletti. “Dybala ha fatto un’altra bella partita – ha commentato Massimiliano Allegri-. Paradossalmente all’inizio quando la squadra aveva bisogno della sua qualità per finalizzare ha sbagliato troppo, invece poi nella fase di stallo della partita è stato molto bravo, ha fatto una grande giocata, segnando un gol straordinario”.
“I fuoriclasse aiutano a risolvere i match complicati – ha scritto poi su Twitter il tecnico bianconero, riferendosi a Dybala – ma tutti i ragazzi stanno facendo un lavoro super: avanti così Juve, un passo alla volta!”.