Il 2016 del trasporto pubblico romano si apre con un falso allarme sulla metropolitana. Una busta nera abbandonata sulla banchina della stazione della metro B, alla stazione Termini, in direzione Rebibbia, ha fatto scattare l’allarme poco dopo mezzogiorno. Sul posto è intervenuta la Polizia per le verifiche sulla busta sospetta, grande quanto uno zaino. La fermata Termini è rimasta chiusa circa un’ora, fino a che gli uomini delle forze dell’ordine intervenuti hanno scoperto che nella busta c’era una coperta.