Quando l’animale in acqua scatena la bestia sulla battigia. Un video girato nei giorni scorsi su una spiaggia libera di Fiumicino sta facendo il giro della rete, dividendo il popolo degli amanti dei cani da quello di chi, con buona pace degli amici a quattro zampe, vorrebbe le spiagge libere da animali.

Il filmato, ripreso da un bagnante e postato in rete, mostra la padrona di un cane che (tenendolo al guinzaglio) lo porta a prendere un po’ di fresco a pochi passi dalla riva: “A stronza leva sto cane” le urla un uomo da pochi metri, intimandole di uscire, come a significare che la presenza dell’animale in acqua potesse disturbare gli altri bagnanti.