Il fatto QuotidianoDopo un mese di “nuovo” Fatto Quotidiano, voglio ringraziare a nome di tutta la redazione le migliaia di nuovi lettori e abbonati che hanno deciso di provare il nostro giornale e di darci fiducia (“l’indipendenza crea dipendenza”), o di tornare con noi dopo un momentaneo distacco. In particolare il nuovo Fatto del Lunedì, con le sue nuove firme e rubriche e il maggiore spazio dedicato a cronache e inchieste, ha conquistato un gran numero di lettori in più, quasi quanti ci seguono negli altri giorni della settimana.

Grazie anche ai tanti che ci hanno scritto per congratularsi e incoraggiarci, ma anche per criticare le cose che non vanno e suggerire cambiamenti e miglioramenti. Molti, per esempio, ci hanno chiesto di tornare a pubblicare i programmi tv che l’indagine di mercato ci aveva suggerito di omettere: lo faremo presto, scusandoci per il disagio causato. Altri ci segnalano di trovare il giornale esaurito in edicola: per favore, se vi capita, d’ora in poi scriveteci in quale edicola precisamente ciò avviene alla mail edicola@ilfattoquotidiano.it. Così trasmetteremo subito le vostre indicazioni alla distribuzione per assicurare il giusto rifornimento, specialmente nel periodo estivo, quando la gente si sposta nelle località di vacanza.

L’aumento di 10 centesimi del prezzo di copertina, che per un imperdonabile errore di comunicazione non abbiamo annunciato per tempo, è stato compreso da tutti. Ci serve per far fronte all’aumento dei costi (fatto generale) e alla cronica penuria di pubblicità (una specialità del Fatto), ma soprattutto alle nuove iniziative e ai nuovi progetti giornalistici che abbiamo attivato e che abbiamo in cantiere.

Intanto abbiamo iniziato un giro d’Italia per incontrare i lettori a casa loro, da Carpi a Catania, da Trieste a Livorno (oggi, con Antonio Padellaro, Barbacetto, Scanzi, il sottoscritto e vari ospiti). Da settembre il nostro tour riprenderà (anche nelle università), a partire dalla due giorni all’Isola Tiberina di Roma (29 e 30 agosto) e dalla nostra consueta festa alla Versiliana di Marina di Pietrasanta (4, 5 e 6 settembre).

Intanto abbiamo continuato a scavare in cerca di notizie esclusive, come le nuove carte su B. e le intercettazioni dell’affaire Renzi-Adinolfi-Napolitano.

E abbiamo aperto una nuova finestra sui segreti del potere: la newsletter FQInsider che dal lunedì al venerdì alle 19.00 offre un riassunto della giornata e una serie di indiscrezioni esclusive sul “dietro le quinte” della politica, della finanza e dei media (consultabili dagli abbonati su smartphone, su tablet e sulla web app del giornale per i Pc).

Presto sulla App Mia partiranno anche “L’Ottavo Giorno” con tutto il meglio degli articoli della settimana precedente; le videorubriche di alcune nostre firme; e una collana di ebook d’inchiesta giornalistica.

Infine: molti ci scrivono che, a causa della crisi, non possono più permettersi di acquistare il Fatto tutti i giorni e gradirebbero forme di abbonamento più elastiche ed economiche. Perciò abbiamo lanciato la formula “Tutto Digital” trimestrale a 19,99 euro, che consente di leggere per 3 mesi l’edizione digitale del giornale sulla App Mia, di accedere alle notizie di FQInsider, di scaricare la copia pdf dal sito e di avvalersi dei servizi riservati agli utenti sostenitori del sito. L’offerta è valida fino al 31 agosto. Se l’idea vi piace, approfittatene e fatela girare agli amici e ai conoscenti. E, se ne avete altre, scrivetecele.

Grazie. E buona estate con Il Fatto Quotidiano.

Il Fatto Quotidiano, 21 luglio 2015