“E’ stato un abbraccio che ci ha compattati. Beppe ci ha detto ‘avanti così, i nostri attivisti sono con noi'”. Così Roberto Fico, presidente della Commissione di Vigilanza Rai del M5S, commenta l’incontro tra parlamentari 5 stelle e Beppe Grillo all’Hotel Forum di Roma, rione Monti. Un colloquio che avviene dopo le polemiche e i duri scontri avvenuti alla Camera tra opposizione e maggioranza in seguito all’approvazione del decreto Imu- Bankitalia. “L’ostruzionismo – spiega Fico – va avanti, soprattuto verso l’Italicum. E sarà lotta viva”. Sulle dichiarazioni del premier Enrico Letta (“Tolleranza eccessiva verso il M5S”) interviene la deputata Giulia Sarti: “Si vede che lui e il suo partito non hanno mai fatto opposizione, sono delle dichiarazioni ridicole”. Poi, sull’impeachement, la procedura di messa in stato d’accusa del presidente Giorgio Napolitano, i pentastellati affermano: “Bisogna andare avanti se si crede in qualcosa, indipendentemente dal risultato che si otterrà, è un dovere morale farlo”  di Irene Buscemi