Emilio Del Bono (Pd) è il nuovo sindaco di Brescia. Ha vinto di tredici lunghezze sul sindaco uscente Adriano Paroli (Pdl), un risultato che va oltre il previsto e che premia, a detta dei sostenitori del neosindaco bresciano “cinque anni di opposizione seria e costruttiva” oltre al “lavoro costante fatto sul territorio”. Emilio Del Bono ha promesso un cambio di rotta nel modo di fare politica, nel modo di amministrare: “sarò il sindaco di tutti – ha detto – e come ho sempre fatto starò tra la gente cercando di dare risposte anche quando sarebbe più facile tacere”. Ha anche preso un impegno concreto: “Faremo il bilancio di previsione e fin da subito prevederemo la bonifica per la scuola Deledda”. Il giardino della scuola è infatti inquinato dal Pcb, conseguenza di anni di inquinamento prodotto dalla Caffaro in 50 anni di attività. Ai suoi assessori chiederà di “stare con i piedi per terra e di lavorare pensando al difficile momento che tutto il Paese sta attraversando”   di Alessandro Madron