Alcuni nuovi deputati e senatori del Movimento 5 Stelle, come era già successo venerdì, visitano la Camera dei deputati a Roma e all’uscita alcuni cronisti provano a cogliere le loro prime impressioni. Il neo senatore campano Andrea Cioffi ingegnere libero professionista sorride: “E’ un bel palazzo, elegante”. Cosa ne pensa del suo nuovo posto di lavoro: “Io ho un lavoro, momentaneamente cambio lavoro, noi siamo qua per cercare coagulare e mescolare le nostre energie, le nostre emozioni, le nostre speranze e far sì che che siano collimate con le speranze di tanti, se riusciamo a collimare queste due cose è fantastico”. Giorgio Sorial, ingegnere ed insegnante 30enne di Brescia, imbarazzato dai flash dei fotografi, ai cronisti afferma: “C’è tanto lavoro da fare, abbiamo solo chiesto delucidazioni di natura tecnica e burocratica”  di Manolo Lanaro