Puntuale alle ore 9 è iniziata l’assemblea dei soci Mps sulla ricapitalizzazione. Tra i soci più attesi c’è il leader del Movimento Cinque Stelle, Beppe Grillo che interviene subito e attacca: “Quello che hanno fatto alla banca Monte dei Paschi è peggio di Tangentopoli, di Craxi e di Parmalat insieme. Questo è il danno che hanno fatto. Hanno fatto di un partito una banca e di una banca un partito. E poi l’allarme di Grillo: “C’è un buco nei conti di 14 miliardi di euro, bisogna subito aprire un’inchiesta”  di Tommaso Rodano